Passaggio in India

19 10 2008

Contavo di scrivere qualcosa prima di partire, purtroppo non ce l’ho proprio fatta. Questa settimana sono in giro per l’India per lavoro, sono atterrato tre ore fa a Delhi, la città è avvolta da una spessa coltre di non-so-se-foschia-o-smog. Domani sera riparto per Bangalore, e poi alla volta di Pune e Bombay.

Lati positivi:
1. Sono in India!!!!
2. Per i vegetariani questo è il paradiso. O il nirvana?

Lati negativi
1. La povertà si tasta davvero tanto. Però c’è un’enorme dignità.
2. Dovrò lottare per non farmi cuocere i piatti col ghee.
3. Per evitare di intasare i bagni degli aerei, dovrò accuramente evitare verdura e frutta fresca. Dura essere crudisti qui.
3. I semafori ci sono, ma è come se qui non sapessero di che si tratta ;-)
4. Zero tempo per vedere qualcosa :-(

Cercherò comunque di tornare con qualche idea gastronomica interessante… A presto!

  • Share/Bookmark


A presto!

6 09 2008

Sono in partenza (fra 5 minuti…) per la mia ultima settimana di ferie (dopo ben due settimane di lavoro ;-)). Avrei voluto pubblicare almeno una ricetta in questi giorni, ma tra lavoro, impegni fissi e preparativi, non sono purtroppo riuscito a postare nulla.
Sarò di ritorno il 14 settembre e prometto solennemente di essere più regolare nel proporvi i miei esperimenti in cucina.
Un saluto a tutti!

  • Share/Bookmark


Luglio/Agosto 2008

31 08 2008

Mesi un po’ impegnativi, tra viaggi di lavoro e ferie personali, che non mi hanno permesso di aggiornare molto il blog. Ma una novità di rilievo direi che c’è stata, il grande trasloco da Blogger a qui!
Il sito è ancora in costruzione, le idee sono tante, il tempo purtroppo sempre poco.
Innanzi tutto sto rivedendo le categorie di classificazione, ho creato una pagina con l’indice delle ricette, da finire di aggiustare, mentre sono in fase di sviluppo quelle sui ristoranti provati, sui collegamenti a siti riguardanti il mondo vegan, e infine su di me!
E dato che (per chi non l’avesse capito) mi piace molto viaggiare, stavo anche pensando di creare delle microguide per viaggiatori veg basate sulla mia esperienza (e anche su quella di chi vorrà contribuire). Eventuali commenti in merito sarebbero molto graditi!
Ma veniamo alle poche ricette scritte durante questi due mesi. D’obbligo per “celebrare” le controverse Olimpiadi di Pechino  l’omelette di tofu con salsa cinese, e sempre a base di tofu i cubetti marinati con wasabi e vin santo. Il seitan compare invece in accostamento alla birra rossa.
Un salto a Mosca, invece, per quanto riguarda le mie recensioni di ristoranti.

  • Share/Bookmark


Novità e segnalazioni

6 08 2008

Ciao a tutti, sono ancora vivo, mi sto godendo i primi giorni di ferie in una Torino semideserta in attesa di partire per le vacanze fra pochi giorni.
Ho un po’ di ricette in archivio, sicuramente ne posterò almeno una prima della mia partenza.Nel frattempo, vorrei approfittarne per fare alcune segnalazioni interessanti.

Luisa, commercialista vegan e attivista di Torino, ha lanciato una petizione on-line, si tratta di chiedere che anche il tofu e il seitan entrino a far parte della grande distribuzione e possano essere presenti sulle tavole delle mense scolastiche e aziendali. Invito caldamente tutti, vegan, vegetariani, onnivori e anche chi non ne abbia mai sentito parlare (almeno così avete una ragione per provarli!), a dedicare due minuti per firmare questa richiesta. Grazie in anticipo, il link è qui.

Volevo segnalarvi poi questo sito, dedicato alla raccolta di locali veg e macrobiotici in Italia, in costante aggiornamento. Naturalmente potete contribuire con le vostre segnalazioni, soprattutto per il Centro-Sud. Il sito si chiama VegOut.

Infine segnalo il nuovo blog di Giuseppe, che mi ha scritto un mese fa e a cui io ho risposto solo oggi (scusa, ma ero a Tel Aviv per lavoro…).Buon inizio d’agosto a tutti!

  • Share/Bookmark


6 cose… a colazione

5 06 2008

Rispondo a Nataraja che mi ha invitato a partecipare a questo famoso meme che circola in rete ormai da un po’, e che accetto volentieri.Allora, elenchiamo sei fra le cose che mi piace fare (evitando l’ovvietà, ovvero che mi piace cucinare).

1) viaggiare. Che si tratti di un prendere un volo a lungo raggio o di una gita nei dintorni di Torino, viaggiare è per me fondamentale. La possibilità di vedere e di sperimentare personalmente luoghi e situazioni diverse, di entrare in contatto con la gente del posto, di conoscere modi di vita pur sempre diversi nonostante la globalizzazione imperante vale più di qualsiasi ricchezza.

2) andare al cinema. Scegliere accuratamente il film, e poi immergersi, col buio e le immagini ingrandite dello schermo, nella storia e nei dialoghi. E guai ad alzarsi prima che i titoli di coda siano terminati!

3) gironzolare in libreria. Le librerie sono luoghi davvero affascinanti. Ed è difficile non passarci almeno un’ora curiosando e sfogliando libri. Ancora più difficile uscirne senza averne acquistato qualcuno.

4) guardare gli animali. Come si comportano (in natura, di certo non allo zoo!) e come interagiscono fra di loro. È sempre una lezione impagabile.

5) studiare altre lingue. Questa è proprio una passione, che occupa buona parte del mio tempo libero. Credo che non esista una lingua che non mi affascina. Purtroppo il tempo è sempre tiranno, e ho dovuto (e voluto) quindi restringere il mio campo d’azione al giapponese e a una “manciata” di lingue europee. Ma la tentazione di studiarne altre è sempre forte. Proprio oggi mi hanno dovuto strappare di mano un corso d’ebraico moderno che stavo per acquistare ;-)6) fare colazione. È una delle ragioni principali per cui mi sveglio, e non fatemela saltare, altrimenti mi arrabbio ;-) E se sono di fretta, c’è sempre la colazione veloce proposta da Emanuela Barbero e la dottoressa Luciana Baroni nell’interessantissimo ricettario Curarsi con la cucina etica.


Ingredienti
Per 1

pane integrale 2 fette (100 g)
crema di nocciole 2 cucchiaini
malto di riso 1 cucchiaino
infuso di frutta 1 bustina

Tempo di preparazione: 10′

Mettete a bollire una tazza d’acqua. Una volta a ebollizione, spegnete e mettete una bustina di tisana di frutta a piacere (ottimi quelli Viropa) in infusione per 5′. Dolcificate con il malto. Spalmate la crema di nocciole sulle fette di pane.

  • Share/Bookmark


Maggio 2008

1 06 2008

Mese un po’ pigro questo, in ogni caso sono riuscito a postare qualche piatto. Per una colazione alla “svizzera” niente di meglio di un buon muesli alla mela. Di ispirazione francese, ma con influenze mediterranee e tropicali la vinaigrette agli agrumi, servita poi da base per una più consistente vinaigrette alla barbabietola, interessante accompagnamento all’insalata di barbabietole, arance e rucola. E per concludere in dolcezza, un salto in Australia con un dolce al lime e cioccolato con baci fondenti al cocco accompagnato da un velocissimo sorbetto al mango.Per quanto riguarda le recensioni ai ristoranti dove mangiare veg, questa volta sono andato vicino, a 20 km da Torino, da Hobb’s.

E infine, per le consuete foto dei viaggi, un paio di scatti del mio viaggio di lavoro a Sydney.

  • Share/Bookmark


Premio Sale y Pepe

3 05 2008

Chiara, alias Arame, mi ha conferito il premio Sale y Pepe. Ne sono davvero onorato, e tocca ora a me rimbalzarlo a qualcun altro. Certo è sempre difficile attuare una scelta, anche perché i blog che ho segnalato sulla sinistra sono davvero tutti molto interessanti e ricchi di stimoli.

be621db700d333209392615b687536e7.jpg

Dovendo comunque optare per passione e accoglienza, direi che il premio potrebbe andare a due blog culinari, uno vegan e l’altro no.

Veganswiss: Marta è una giovane mamma svizzera davvero fantastica. La passione di certo non le manca, e quello che apprezzo è il modo in cui sta educando i suoi figli. Già a volte non è semplice “scontrarsi” con il mondo se si è vegetariani, ma è ancora più pressante quando si crescono dei bambini e si deve in qualche modo rendere conto alle pressioni esterne (e in questo segnalo anche i blog di due altre giovani mamme vegane, mammafelice e tippi tappi). E poi andate a vedere la varietà e la quantità di ricette (tutte molto appetitose) proposte da Marta.

Il pranzo di Babette: blog di Kja, non vegan, ma con un’attenzione particolare a chi invece lo è, con un buon numero di ricette interessanti anche per i vegetariani. E poi, che foto!! E la proprietaria è sempre molto accogliente e simpatica.

  • Share/Bookmark


Riepilogo Aprile 2008

30 04 2008

Mese decisamente più prolifico questo, sarà la primavera, sarà che sono diventato uno (splendido ;-P) trentunenne, sono riuscito ad essere un po’ più attivo dei mesi passati, nonostante una settimana di trasferta lavorativa nel gelo russo…Per quanto riguarda le ricette, muesli tostato per colazione, due secondi, il seitan impanato e gli azuki macrobiotici, delle crudità marinate con semi aromatici e infine la ricetta del soda bread irlandese.

Non sono mancate le recensioni a due ristoranti vegetariani, il Deva Deva Cafe di Tokyo e il Juice di Dublino.Buon ponte a tutti, anche a chi come me lavorerà…

  • Share/Bookmark


Marzo 2008

31 03 2008

Breve riepilogo del mese (ho postato poco, sono stato via per lavoro in Russia e Giappone, e per piacere in un bellissimo bioagriturismo nella Langa Astigiana).Per quanto riguarda le ricette, due piatti mediterranei, l’insalata tiepida di lenticchie giganti e il tortino di patate e tarassaco, e un tocco di Giappone, con il nigiri sushi.

Sempre in tema d’Oriente, qualche foto da Tokyo. E nuove foto anche per le arachidi piccanti.

Infine la recensione del ristorante vegan e crudista Half Sweets a Tokyo.Aprile si prospetta un mese più prolifico…

  • Share/Bookmark


Febbraio 2008

29 02 2008

Seguendo l’esempio di Vera, un breve riepilogo del mese di febbraio, a dir la verità abbastanza infruttoso per quanto riguarda l’aspetto culinario, a causa di un periodo lavorativo decisamente impegnativo. Una sola ricetta pubblicata, infatti, quella del sostanzioso paté di hijiki.

Un paio di recensioni di due bei ristoranti veg di Tokyo, il J’s Kitchen e il Cafe Eight.Un breve post per riassumere in parte lo spirito di questo blog.

E infine, se volete sapere qualcosa in più di me, leggete qui.

  • Share/Bookmark





Bad Behavior has blocked 713 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail