Cos'è questo? Da questa pagina puoi usare i link ai Web Sociali per salvare Porridge d’avena in un servizio di social bookmarking, o usare il form per inviare via E-mail un link del post a chi preferisci.

Web Sociali

Invia e-mail

E-Mail
giugno 14, 2007

Porridge d’avena

Scritto in: autunno, cucina inglese, inverno, primavera, ricette veloci (30')


Vigilia del Vegfestival: tra tempeste tropicali che stanno investendo Torino e il Nord Italia e (molte) cose ancora da finire, oggi è stata un po’ tragica, ma sono sicuro che andrà tutto per il meglio (spero…).
E prima di buttarmi a capofitto nel vortice festivaliero, vi saluto con una delle mie ricette preferite per la prima colazione (e per quando ho tempo a sufficienza per prepararla). Tipicamente invernale, il porridge d’avena è ottimo anche a temperatura ambiente per i mesi più caldi, o addirittura freddo come dessert.Ingredienti per 4:

fiocchi d’avena 200 g
acqua 600 ml
mela 1
uva sultanina 2 cucchiai
zucchero iperintegrale (Mascobado)* 1 cucchiaino
sale marino integrale 1 pizzico

*del commercio equosolidaleTempo di preparazione: 15′
Stagionalità: tutto l’anno
Lavate la mela, sbucciatela se non è bio, tagliatela a fette.
Mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e portate a ebollizione.
Lasciate quindi cuocere a fuoco basso per 10′, fino a quando i fiocchi si scioglieranno. E lasciate raffreddare almeno un pochino prima di consumarlo!

Ci risentiamo la prossima settimana!

  • Share/Bookmark

Ritorna a: Porridge d’avena