Teany (o TeaNY?)

15 10 2010

teany, new york

Da pronunciare come vi pare (“tini”, storpiatura tra”tea” e “tiny” –minuscolo -  o “ti-en-uai”, come tè-New York), Teany è un piccolo angolo, tutto bianco e con luci soffuse, con cucina a vista, personale gentile, incredibili torte vegan (qualche portata contiene formaggio o uova, ma i dessert sono tutti vegetali) e soprattutto, 98 varietà di tè da scegliere ed eventualmente acquistare (peccato che la teiera Teany fosse troppo voluminosa da mettere in valigia!).

teany, new york teany, new york teany, new york

Aperto da Moby e dalla sua ex-compagna (all’epoca non ex), ne narrano l’ideazione e la realizzazione in un bel librettino tradotto anche in italiano (molto ironico e di cui vi consiglio la lettura, con anche tante belle ricette vegane).

teany, new york

Il locale è in funzione tutti giorni, da mattina a sera tardi. Riaperto dopo un piccolo incendio nella cucina a maggio di quest’anno, Teany è soprattutto una casa da tè con cucina. Il menù è essenzialmente costituito da insalate, zuppe e panini iperfarciti. Interessante è la possibilità di fare colazione, così come di concedersi un britannico high tea: per 22 dollari (15,60 euro), - 38 (27 euro) se si è in due, si ha diritto a una teiera di tè a scelta (o a una delle loro creazioni fredde), due sandwich (quelli vegan solo a base di lattuga-bacon vegetale, burro di anacardi-mele, insalata di “pollo”-verdure a foglia, prosciutto vegetale-senape-cetrioli, formaggio vegan-avocado), uno scone con panna e marmellata, e un cupcake o un cookie.

teany, new york

Nella fattispecie LDM ha optato per la simple salad, un’insalata di verdure, ceci e cuori di palma io mi sono invece lasciato tentare dal Philly cheese steak sandwich, versione vegan dell’omonimo panino di Filadelfia, a base di arrosto e formaggio vegetale. Più difficile la scelta del dessert. Non per mancanza di opzioni, quanto per troppa varietà! Alla fine ci siamo lanciamo su una fett(ona) di chocolate macaroon cake (torta al cioccolato e biscotti), e su una torta di banana con copertura di cream cheese e panna di soia. Ottime e gigantesche, ma mi è ancora rimasta in mente quella di carota e panna che non sono riuscito a provare…

 

teany, new york

 

TeaNY
90 Rivington Street
New York, NY 10002
Tel. +1 212 475 9190
Metro: Delancy St
Google Maps

Cucina: casa da tè con cucina vegetariana e vegana
- carne/pesce: no
- latticini:
- uova: no
Orari: tutti i giorni 08.00 – 01.00
Prezzi: piatto principale, dolce e tè: USD 17-20 (EUR 12-14); colazione USD 4-6 (EUR 2,80-4,20); afternoon tea USD 22 (EUR 15.60)
Piatti vegan: il menù è molto nutrito, tra le proposte pappetta d’avena con noci e fragole, muffin sfornati giornalmente con marmellata e margarina, bagel integrali con pomodoro e formaggio cremoso di tofu per colazione; simple salad con verdure a foglia, pomodori, cetrioli, germogli, ceci e cuori di palma; insalata di pollo vegetariana; quiche con zucchine, funghi selvatici e olive; blt e turkey club sandwich; torta di carote con copertura di cream cheese; torta con mousse di cioccolato e burro d’arachidi; red velvet cupcake. Ricchissima la selezione di tè, bevande calde e fredde.
Note: non è facilmente accessibile ai disabili purtroppo, a causa degli scalini per accedervi dalla strada e al bagno minuscolo, un vero peccato. 
Altre recensioni: Happy Cow

Vedi anche:

Il mio soggiorno newyorchese di dicembre 2006
New York City – parte 1

  • Share/Bookmark

Azioni

Informazioni

Lascia un commento

Puoi usare questi tag : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>




Bad Behavior has blocked 666 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail