Composta di pesche e “Brezza di Seta” con zenzero candito

6 09 2009

peach and flavoured tea conserve with candy ginger da te.

Circa tre mesi fa mi sono cimentato con la mia prima ricetta a base di tè, con risultati davvero interessanti. Da allora ho iniziato a documentarmi e a sperimentare piatti in cui il tè fosse protagonista o degno accompagnatore di altri ingredienti: i cereali integrali cotti nel tè verde sono davvero ottimi (oltre ad assumere un bel colore), e  i dolci acquistano aromi piacevoli e profumi inusuali.
Complice di queste sperimentazioni è stato anche il regalo di Acilia che, dopo aver letto del mio primo esperimento a base di tofu e Lapsang Souchong, mi ha mandato alcune sue creazioni da gustare e da provare. Inutile dire che si tratta di selezioni curate e perfettamente bilanciate (ma date un’occhiata al suo blog, vi pare che potrebbe proporvi qualcosa di improvvisato?), ottime da gustare a qualsiasi ora della giornata. E sono talmente ben congegnate, che la curiosità di provarle come ingredienti in cucina mi ha portato a sviluppare alcuni piatti in cui queste miscele entrano da protagoniste. Ve ne proporrò una al mese, per i prossimi cinque mesi, ovvero per le cinque selezioni che mi ha fatto provare.
Iniziamo quindi dalla prima, “Brezza di Seta“, una raffinata miscela di tè nero Ceylon, arancia, banana, uva spina e pistilli di cartamo.

peach and flavoured tea conserve with candy ginger da te.

Composta di pesche e “Brezza di Seta” con zenzero candito
Non è difficile preparare in casa una composta di frutta estiva aromatizzata al tè. I sentori fruttati della miscela in questione, arricchita di frutta essiccata e cartamo, e la nota amara del tè nero, si sposano bene con la dolcezza delle pesche e con il piccante dello zenzero. Le dosi sono per 3-4 vasetti da 500 g.

Ingredienti:
tè “Brezza di Seta” 10 g
acqua minerale 500 ml
pesche 3,5 kg
zucchero integrale Panela 500 g
malto di grano 500 g
zenzero candito 75 g

Per prima cosa sterilizzare i vasetti. Lavare bene i vasetti di vetro e i coperchi, metterli in una pentola e ricoprire il tutto con acqua. Portare a ebollizione e far bollire per 30′. Fare intiepidire l’acqua ed estrarre vasetti e coperchi con delle pinze. Rovesciarli su uno strofinaccio pulito e lasciarli asciugare.
Nel frattempo lavare e sbucciare le pesche, eliminare l’osso interno e tagliare la polpa a cubetti. Da 3,5 kg di pesche si dovrebbero ottenere 2 kg di polpa, che è la quantità necessaria ai fini della preparazione. Tagliare anche lo zenzero candito a cubetti.
Scaldare l’acqua a 90° (non deve quindi bollire) e versare il tè, lasciandolo in infusione per 3′. Colare e mettere da parte.
In una pentola capiente versare le pesche a cubetti, il tè, lo zucchero e il malto. Portare a ebollizione schiumando per i primi minuti. Abbassare la fiamma e lasciar cuocere per 15′.
Aggiungere quindi lo zenzero a cubetti e cuocere per altri 15′ mescolando spesso.
Invasare la composta nei vasi, chiudere con i coperchi e rovesciare i vasetti in modo tale che la chiusura diventi ermetica. Lasciare così per 5′, e poi rigirare. Riporre in luogo fresco e asciutto e consumare nel giro di un anno - ma si finiscono ben prima… ;-)

Preparazione: 1h30′

Versione senza glutine: sostituire il malto di grano con malto 100% di riso.

peach and flavoured tea conserve with candy ginger da te.

  • Share/Bookmark

Azioni

Informazioni

Lascia un commento

Puoi usare questi tag : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>




Bad Behavior has blocked 1475 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail