Pancake di mais e avena con lamponi e crema alla vaniglia

1 09 2009

corn and oat pancakes with raspberries and vanilla cream da te.

Chiunque sia stato in America del Nord e abbia assaggiato i dolci vegani che preparano lì, converrà che si tratta di una delle esperienze più piacevoli che possano capitare. Sarà che sono quasi sempre belli morbidi, sarà che sono carichi di ingredienti, creme e decorazioni, aggiungeteci anche le mega porzioni a cui noi poveri europei non siamo abituati, ma sono una vera festa per il palato.
Senza nulla togliere alla bontà e validità di molti ricettari di dolci naturali e vegan che si trovano in vendita da noi, i ricettari americani di dessert sono una vera miniera di chicche facilmente realizzabili anche qui in Italia (nessun ingrediente strano, se non il dover far riferimento alle loro misurazioni in tazze, oltre all’eventuale scoglio linguistico).
Questi pancake non sono una mia invenzione, ma sono adattati proprio da uno di questi ricettari, Eat, Drink & Be Vegan, della canadese Dreena Burton, che ha anche un blog qui. Troverete un bel po’ di ricette di dessert molto interessanti, il mio consiglio è naturalmente quello di mettere le mani in pasta e di sperimentare il più possibile!

Pancake di mais e avena con lamponi e crema alla vaniglia
Sarebbe meglio preparare la crema alla vaniglia con un certo anticipo, volendo anche la sera prima per il mattino dopo, o comunque qualche ora prima. Questo per permettere alla preparazione di rassodarsi e di solidificarsi un pochino. Al posto dei lamponi, si può anche provare con more o mirtilli, o altri frutti di bosco a scelta. Le dosi sono per circa 6 pancake.

Per i pancake
semi di lino 2 cucchiaini
latte di soia alla vaniglia 300 ml + 2 cucchiai
farina integrale d’avena 100 g
farina di mais fioretto 100 g
sale marino integrale 1 pizzico
lievito per dolci naturale (con cremortartaro) 1 cucchiaio
crema di mandorle 2 cucchiaini
olio di mais 2 cucchiai + 2 cucchiai per la padella
lamponi 100 g

Per la crema alla vaniglia
sciroppo d’acero 250 g
burro di soia 100 g
tofu vellutato 350 g
vaniglia Bourbon in polvere 1 ½ cucchiaini
sale marino integrale 2 pizzichi

Per prima cosa, preparare la crema. Fondere il burro con lo sciroppo d’acero in un padellino a fuoco bassissimo. Passare il composto al mixer col tofu, la vaniglia e il sale. Mettere in frigo e lasciar raffreddare.
Lavare i lamponi e farli asciugare su un tovagliolo.
Polverizzare i semi di lino con un macinacaffè. Mescolarli con 2 cucchiai di latte di soia. 
In una ciotola, combinare le due farine con il sale, e da ultimo aggiungere il lievito al cremortartaro.
Sciogliere la crema di mandorle nel latte di soia, aggiungere il composto di lino e latte e 2 cucchiai di olio di mais. Mescolare bene, e versare nel composto solido. Mescolare velocemente e aggiungere i lamponi.
Oliare con un pennello un padellino antiaderente per crepe e riscaldare a fuoco medio-lato. Quando è caldo abbassare il fuoco a livello medio-basso. Versare un mestolo di  impasto e cuocere fino a quando si formano delle bolle in superficie (3 minuti circa). Girare il pancake e terminare la cottura anche dell’altro lato (circa 2 minuti). Riporre il pancake su un piatto. Continuare così fino a esaurimento della pastella.
Servire i pancake con la crema alla vaniglia e decorare con qualche lampone.

Tempi di preparazione: 50′ circa

raspberries da te.

  • Share/Bookmark

Azioni

Informazioni

Lascia un commento

Puoi usare questi tag : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>




Bad Behavior has blocked 499 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail